Venerdì 15 marzo, alle ore 17.30, nell’ambito delle iniziative promosse dal Comune e dalla Commissione Pari Opportunità in occasione della Festa della donna, all’ostello ‘La Salana’ in via del Popolo a Capannori si terrà l’incontro ‘ La donna è cuoca…L’uomo è chef!!!

L’incontro ideato e condotto da Michela Panigada è promosso in collaborazione con Cgil Lucca e Coordinamento donne Spi-Cgil e vedrà la partecipazione di Ilaria Sabbatini, blogger, Paola Bosi, ostessa (I Diavoletti), Maria Rosaria Costabile della CGIL Lucca e Maddalena Ferro vice presidente della Commissione Pari Opportunità di Capannori.

Nel corso dell’iniziativa si parlerà di cucina e di un aspetto rilevante sugli stereotipi di ruolo legati al genere, ovvero quello della visione culturalmente più comune e accettata che vorrebbe la donna in cucina per soddisfare i palati dei familiari e l’uomo nelle grandi cucine internazionali, attorniato da un’aura di creatività ed estro ben lontana dalla tradizione familiare, una differenza di attribuzione di titolo non trascurabile: la donna è cuoca, l’uomo è chef, l’appellativo di chef pone immediatamente chi ne è destinatario, ad un livello superiore rispetto al tradizionale e normale ruolo di cuoco.

Lo chef è tradizionalmente associato a un vero e proprio status, il vocabolo stesso è indicativo del rango e del prestigio acquisiti da chi, per merito o per marketing, può fregiarsene in pubblico a livello nazionale e internazionale.

Le donne italiane sono cuoche , per tradizione e cultura, e sono sempre state relegate a una tipologia di cucina casalinga, attorniate da una visione di sé associata alla classica idea del rassicurante focolare domestico. 

Dopo il dibattito alle ore 19.30 è in programma un’apericena (prenotazione obbligatoria al 347 3724772). 

Pin It on Pinterest

Share This
UA-103191071-1