LA NUOVA STAGIONE TEATRALE DI ARTÈ APRE IL 7 DICEMBRE CON ‘MEDITERRANEO EXPRESS’ DI E CON GIUSEPPE CEDERNA

LA NUOVA STAGIONE TEATRALE DI ARTÈ APRE IL 7 DICEMBRE CON ‘MEDITERRANEO EXPRESS’ DI E CON GIUSEPPE CEDERNA

E’ ‘Mediterraneo Express’ di e con Giuseppe Cederna in programma venerdì 7 dicembre alle ore 21.15 lo spettacolo di apertura della nuova stagione teatrale 2018-2019 del cinema-teatro  Artè di Capannori. La stagione promossa dal Comune e gestita dalla ditta di organizzazione di eventi “Battista Ceragioli Management” vede un cartellone con nomi di spicco quali Franco Oppini, Sebastiano Somma,  Enrico Lo Verso, Lino Guanciale. Ad illustrare la prima parte della nuova stagione artistica di Arté, che si svolgerà fino a giugno, sono stati stamani (mercoledì) con una conferenza stampa tenutasi nella sede comunale la vice sindaca Silvia Amadei e Battista Ceragioli della ‘“Battista Ceragioli Management” .

Il cartellone si suddivide in due sezioni:  prosa e teatro dialettale.

“La nuova stagione artistica di Artè è connotata come sempre  da una proposta culturale di qualità con spettacoli che per quanto riguarda la prosa vede interpreti di fama nazionale – afferma  la vice sindaca Silvia Amadei-. Con la sezione dedicata al teatro dialettale si rinnova inoltre anche quest’anno il legame con il territorio per valorizzare le eccellenze artistiche locali. Con questa nuova stagione, che si colloca accanto alla programmazione cinematografica, Artè continua ad offrire una proposta culturale particolarmente ampia, affermandosi sempre più come polo dell’intrattenimento non solo per Capannori ma anche per tutta la Piana”.

Il programma completo della stagione fino ad aprile.

Prosavenerdì 7 dicembre ‘Mediterraneo Express’ di e con Giuseppe Cederna; giovedì 10 gennaio ‘Coppia aperta, quasi spalancata’ di Dario Fo e Franca Rame con Antonio Salines e Francesca Bianco; giovedì 24 gennaio ‘Stanotte ho saputo che c’eri’ tratto dal romanzo di Oriana Fallaci “Lettera a un bambino mai nato”, con Franco Oppini, Adriana Palmisano, Rita Pasqualoni e Mariella Gravinese, musiche originali di Mino Freda, regia di Mariella Gravinese; giovedì 31 gennaio ‘Ulisse ed io’ di Alessandra Pizzi con Sebastiano Somma; giovedì 21 febbraio ‘Femme Fatales Les Dames’, scritto e diretto da Vera Giagoni, uno spettacolo sull’Amore nell’Arte e sull’Arte nell’Amore  tra teatro, danza, musica e poesia; giovedì 28 marzo‘Metamorfosi’ diretto da Alessandra Pizzi  con Enrico Lo Verso; giovedì 11 aprile  ‘Itaca…il viaggio’ regia di Davide Cavuti con Lino Guanciale.

Teatro dialettale: venerdì 14 dicembre  la compagnia Teatro Studio presenta ‘Lo sposo nell’armadio’ adattamento di Roberto Birindelli de ‘La Palla al piede’ di Georges Feydeau; venerdì 18 gennaio la Compagnia Le Fortunate Eccezioni Teatro presenta  ‘I tuoi baci molotov ‘ tratto dall’opera di Gustavo Ott, per la regia di Roberto Pecchia; venerdì 15 febbraio la Compagnia Gli Avanzati presenta ‘Le ore’ di Barbara Puppa, Giovanna La Russa, Rebecca Moutier, ispirato all’omonimo romanzo di Michael Cunningham.

Gli spettacoli del teatro dialettale sono realizzati in collaborazione con la FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) Provinciale di Lucca presieduta da Mariella Cuomo.

Biglietto prosa intero 15 euro-ridotto  13 euro (over 65 e da 15 a 26 anni), gratuito  fino a 14 anni. Biglietto teatro dialettale intero 10 euro -ridotto 8 euro (over 65 e da 15 a 26 anni), gratuito fino a 14 anni. I biglietti possono essere acquistati anche on line su Vivaticket.

Per informazioni  e prenotazioni 393 8288774.

Domenica 2 dicembre “Non Solo Fiera _ Pandora Magia Di Natale”

Domenica 2 dicembre “Non Solo Fiera _ Pandora Magia Di Natale”

Domenica 2 dicembre dalle 8 alle 19 è in programma l’iniziativa’ Non solo fiera Pandora Magia di Natale’. Questo evento unisce un appuntamento consolidato come ‘Non solo fiera’ ad un evento in programma al Parco Pandora. ‘Non solo Fiera’, il mercato del commercio e dell’artigianato, si svolgerà in via Piaggiori e prevede anche attrazioni varie. Parteciperanno all’iniziativa anche la scuola primaria di Segromigno in Monte e i bambini del catechismo di San Colombano che si preparano alla Prima Comunione con il progetto “Bimbi che aiutano bimbi. Progetto Asilo Nido a Bagira” che si sono presi l’impegno di “lavorare” a favore della costruzione di un asilo in Congo, effettuando piccoli lavoretti di Natale per un progetto di solidarietà. Parteciperanno anche la Misericordia S.Gemma con dimostrazioni di primo soccorso e i Donatori di sangue di Segromigno in Monte che promuoveranno la loro attività. In programma inoltre l’accensione delle luci natalizie nelle vie del paese grazie all’importante contributo degli abitanti.

Alle ore 16 nelle strade del paese sfilerà la Filarmonica “Giacomo Puccini” di Segromigno in Monte che alle 16.30 raggiungerà il parco Pandora dove è in programma l’illuminazione della struttura in salice, resa possibile grazie anche alla collaborazione dell’associazione PerSanPietro, e la presentazione al paese di un presepe costruito in legno da un artigiano locale. Sempre a Pandora sabato 8 dicembre dalle 9 alle 17 si terrà l’iniziativa ‘A Pandora arte e creatività si incontrano’. Artisti e artigiani creeranno ed esporranno le loro opere. Alle ore 16 si svolgerà un laboratorio per bambini intitolato “Creiamo gli addobbi di Natale”.

A VERCIANO TORNA “PREGUSTANDO IL NATALE”: DUE FINE SETTIMANA ALL’INSEGNA DELL’ARTIGIANATO E DEI SAPORI

A VERCIANO TORNA “PREGUSTANDO IL NATALE”: DUE FINE SETTIMANA ALL’INSEGNA DELL’ARTIGIANATO E DEI SAPORI

Mercatini con prodotti artigianali, incontri con Babbo Natale, stand gastronomici e tanti eventi. Sono questi gli elementi chiave della dodicesima edizione della manifestazione PreGustando il Natale. Arte, Sapore & Co promossa dal Comitato Crescita Sociale di Verciano in collaborazione con il Comune di Capannori che prenderà ufficialmente il via sabato 1° dicembre alle ore 14 e proseguirà domenica 2sabato 8 e domenica 9 dicembredalle ore 10. Sono attese, come tutti gli anni, tante persone provenienti da tutto il territorio comunale e da quelli limitrofi.

Nelle vie del centro di Verciano ci saranno casette di legno in cui sarà possibile trovare prodotti artigianali come oggetti per la casa, sculture di legno e ceramiche dipinte a mano, quadri con fiori pressati, palle in vetro soffiato, ma anche candele e presepi. Al centro della piazza sarà inoltre collocato il polo enogastronomico dedicato alle tipiche specialità invernali locali. Nelle due domeniche e sabato 8 si terrà inoltre la Festa bavaresecon salsiccia arrostita, wurstel, birra e strudel, nonché tagliere di salumi toscani.

Domenica 2 alle ore 15.30 ci sarà poi l’apertura ufficiale del Villaggio di Santa Claus. Le bambine e i bambini potranno incontrare Babbo Natale e consegnargli le loro letterine sulle quali lui apporrà il proprio timbro. Babbo Natale sarà a Verciano anche sabato 8 alle 15.30 e domenica 9 alle ore 15.

Sono poi previsti altri eventi, fra cui l’esibizione dei ragazzi della scuola “Filarmonica Alfredo Catalani” di Porcari (domenica 2 alle ore 15), l’esibizione della Corale di Verciano con il coro di Santa Felicita di Lucca (domenica 2 alle 17), il concerto itinerante dei “Cantori di Tereglio” (sabato 8 alle 15) e il convegno  sull’alimentazione Buono e Sano, Vicino non Lontano con la partecipazione straordinaria di Ivo Poli, presidente dell’Associazione Città del Castagno e altri importanti ospiti (domenica 9 ore 16). Inoltre sabato 1 alle 21.30 e sabato 8 alle 21 il Circolo Anspi di Verciano organizza una tombola nella chiesa di Santo Stefano.

La manifestazione avrà anche una serie di eventi collaterali alla chiesa di Santo Stefano. Venerdì 30 novembre è in programma una serata pizza cinema (ore 19, gradita la prenotazione al 3394513301), il collegamento in diretta con Babbo Natale da Rovaniemi (Lapponia), l’accensione dell’albero di Natale (ore 20.30) e la proiezione di un film. Venerdì 7, invece, si svolgerà la serata “Cinema Pop-Corn”.

Per ulteriori informazioni: www.verciano.it

LA “SAGRA DEI MONDI” DI SABATO 1° DICEMBRE APRE LA RASSEGNA “GLI INCONTRI DI OLTREPASSARE D’INVERNO”

LA “SAGRA DEI MONDI” DI SABATO 1° DICEMBRE APRE LA RASSEGNA “GLI INCONTRI DI OLTREPASSARE D’INVERNO”

Un connubio di cibi, ritmi e popoli per valorizzare l’intercultura e la convivenza. È questa la “Sagra dei mondi” in programma sabato 1° dicembredalle ore 20.30 nella sala parrocchiale di Segromigno in Monte, che apre il cartellone di “Gli incontri di Oltrepassare d’inverno”. Una rassegna, promossa da Comune di Capannori e Osservatorio per la Pace del Comune di Capannori che, dopo il successo dell’edizione estiva, viene rilanciata all’approssimarsi delle festività natalizie.

“Una serie di iniziative che hanno l’obiettivo di favorire il contatto e la conoscenza fra le culture del territorio – commentano l’assessore alle politiche per la comunità, Francesco Cecchetti, e all’Osservatorio per la Pace, Ilaria Carmassi -. Per aumentare la coesione sociale è infatti fondamentale conoscerci meglio, arricchendo il nostro bagaglio culturale. Per questa edizione invernale della rassegna abbiamo riunito tre appuntamenti che, partendo dal cibo e dalla musica, vogliono far riflettere sull’importanza delle relazioni fra persone provenienti da altre tradizioni”.

Sabato 1° dicembre, quindi, appuntamento a Segromigno in Monte con la “Sagra dei Mondi”, una cena multietnica con musiche e canti dal mondo che vede la partecipazione delle comunità del Marocco, della Romania, del Senegal e dello Sri-Lanka. L’iniziativa è promossa anche con la collaborazione della Cooperativa Sociale Odissea. È obbligatoria la prenotazione al numero 370/3303783.

“Gli incontri di Oltrepassare” proseguirà con due concerti. Il primo si intitola “Sthet!” e vedrà protagonisti venerdì 21 dicembre alle ore 21 al teatro Artè di Capannori Mishkalé, band torinese di musica klezmer, yiddish e gypsy che proporrà un viaggio artistico in est Europa. Il secondo appuntamento, in programma sabato 22 dicembre alle ore 21 nella sala parrocchiale di Capannori vedrà protagonisti gli Actias Luna, band lucchese che proporrà il concerto “Canti del confine” con canzoni che mettono al centro il tema dell’intercultura. L’ingresso ai due concerti è gratuito.

Per informazioni: immigrazione@comune.capannori.lu.it, 0583428800, 370/3303783.

SABATO 1° DICEMBRE A CAPANNORI SI TERRÀ UN TAVOLO TECNICO CON I MIGLIORI ESPERTI AMBIENTALI NAZIONALI

SABATO 1° DICEMBRE A CAPANNORI SI TERRÀ UN TAVOLO TECNICO CON I MIGLIORI ESPERTI AMBIENTALI NAZIONALI

Parte da Capannori il tavolo tecnico di lavoro che vedrà riuniti i migliori esperti ambientali nazionali nella gestione dei rifiuti. L’incontro intitolato ‘Economia circolare:obiettivi 2030’ è promosso dall’associazione dei Comuni Virtuosi in collaborazione con il Comune di Capannori e si terrà sabato 1° dicembre alle ore 10.30 al Parco scientifico di Segromigno in Monte. Obiettivo dell’iniziativa, alla quale prenderà parte anche l’assessore all’ambiente Matteo Francesconi, è quello di individuare le priorità e gli obiettivi dei prossimi anni in materia di gestione e riduzione dei rifiuti e più in generale di sostenibilità ambientale. Tra i temi trattati il nuovo accordo  Anci Conai, la reintroduzione del vuoto a rendere e la riprogettazione  dei materiali.

Dal tavolo di lavoro uscirà un documento programmatico che conterrà le linee guida per raggiungere nuovi traguardi sui temi della gestione dei rifiuti e dell’economia circolare.

Durante la mattinata è in programma anche la riunione del direttivo dell’associazione Comuni Virtuosi di cui fa parte anche Capannori.

Nel pomeriggio dalle ore 15 alle ore 19   è in programma l’iniziativa  ‘Make something week contro gli sprechi’ realizzata con la collaborazione del Centro Ricerca Rifiuti Zero del Comune che prevede una serie di workshop gratuiti aperti alla cittadinanza  incentranti in particolare sul riuso ed il riciclo.

Pin It on Pinterest

UA-103191071-1